Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Cassette di frutta sequestrateLa Finanza le dona alla Caritas
0

Mercato a km 0 contro la crisi

Sabaudia

Il via libera al regolamento del commissario prefettizio

Uniti per contrastare la crisi economica che ha colpito il settore agricolo e alimentare in genere, promuovendo i prodotti tipici e valorizzando le eccellenze territoriali. È con questo spirito che il Comune di Sabaudia ha pensato di istituire il “mercato dei contadini a chilometro zero”. Un’iniziativa ideata dall’amministrazione comunale del sindaco Maurizio Lucci e che poi, dopo la sfiducia di maggio, è stata portata avanti dal commissario prefettizio Antonio Quarto, che nei giorni scorsi ha approvato il regolamento.
«Il “mercato dei contadini a chilometro zero” - si legge nel documento - è un mercato riservato alla vendita diretta da parte degli imprenditori agricoli locali con o senza certificazione biologica ed è finalizzato a promuovere e valorizzare i prodotti tipici del territorio». La prospettiva principale è quella di fornire a produttori e consumatori un’opportunità concreta per accorciare la filiera d’acquisto. Ciò significa eliminare i passaggi intermedi, «con conseguente riduzione dei tempi per la raccolta e il consumo, dell’inquinamento atmosferico derivante dal trasporto delle merci». Che concretamente si traduce in una diminuzione del prezzo finale.
La scelta, però, non è soltanto di natura economica, ma anche qualitativa. Attraverso il mercato a chilometro zero si tenterà infatti di favorire il consumo di prodotti locali. E di eccellenze nell’ambito agroalimentare in provincia di Latina ce ne sono davvero molte.
Il luogo di svolgimento del cosiddetto “mercato dei contadini” è stato ipotizzato in via Umberto I, dove un tratto sarà intercluso al traffico veicolare. Il giorno prestabilito è il secondo sabato di ogni mese, dalle 7 del mattino alle 13.
Si tratta chiaramente di un primo esperimento, che, qualora ce ne fosse esigenza, potrebbe essere successivamente modificato, magari con l’aumento delle giornate dedicate a tali attività.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400