Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Erosione, Piccotti: "Fino ad oggi solo chiacchiere"
0

Erosione, Piccotti: "Fino ad oggi solo chiacchiere"

Sabaudia

Dure le critiche di "Cambia Sabaudia" alla politica e al Parco

I danni causati dall'erosione sul lungomare di Sabaudia sono sotto gli occhi di tutti, specie dopo l'ultima ondata di maltempo che ha danneggiato alcune attività di ristorazione. Per l'associazione "Cambia Sabaudia" - in campo anche per le prossime amministrative - la colpa non è solo della natura. Anzi, è soprattutto dell'uomo. Il presidente Aldo Piccotti si scaglia contro tutto e tutti: amministrazioni locali e Parco compreso. A suo dire - così in una nota - i fatti accaduti tra venerdì e sabato hanno evidenziato "la mancanza di una chiara volontà per la salvaguardia dell'ambiente". E' da anni - aggiunge - "che si parla del problema di come salvaguardare le dune e le spiagge del lungomare, senza però individuare una soluzione seria e rispondente alla situazione. Tante chiacchiere e molti soldi pubblici buttati al vento - aggiunge Piccotti - per realizzare progetti pilota, svariati studi e sperimentazioni, con i risultati che sono sotto gli occhi di tutti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400