Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Furto nell’ oleodotto  Colpo nella notte  sulla Migliara 50
0

Furto nell’ oleodotto
Colpo nella notte
sulla Migliara 50

Sabaudia

Ancora non è stato possibile quantificare il danno causato dai ladri che la scorsa notte hanno colpito la condotta “Eni” che corre lungo la Migliara 50. Ad accorgersi del danno sono stati proprio i tecnici della multinazionale, i quali hanno registrato un consistente calo della pressione che inizialmente non trovava alcuna giustificazione. 

Poi, a seguito di un sopralluogo, è stato scoperto l’arcano. Ignoti, passando probabilmente attraverso una proprietà privata, sono riusciti a raggiungere la condotta e a forarla nel punto in cui quest’ultima passa nei pressi del canale che costeggia la strada. A quel punto il furto di gasolio e infine la fuga, con i ladri che per il momento sono riusciti a far perdere le proprie tracce.


Sul caso indagano i Carabinieri della stazione di Sabaudia, ora impegnati negli accertamenti di rito per cercare di ricostruire con esattezza quanto accaduto e per dare un volto agli autori del furto. Resta invece ancora da quantificare con esattezza il quantitativo di gasolio che è stato prelevato dai ladri, con parte del carburante che nella giornata di ieri era ancora visibile nelle acque del canale sulla Migliara 50.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400