Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Investito dallo scooter  Il 15enne resta grave
0

Investito dallo scooter
Il 15enne resta grave

Sabaudia

Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente che si è verificato sabato sera in centro a Borgo Vodice, dove un ragazzo di 15 anni è stato investito involontariamente da un suo amico che era alla guida di uno scooter. L’adolescente, tuttavia, a causa di una emorragia cerebrale, è stato trasferito dal “Santa Maria Goretti” di Latina, dove era arrivato con codice rosso sabato sera, al policlinico universitario “Agostino Gemelli” di Roma. Le sue condizioni di salute sembra siano ancora delicate. L’incidente nel quale è rimasto ferito il 15enne si è verificato poco prima delle 23 di sabato 31 ottobre a Borgo Vodice, nei confini territoriali del Comune di Sabaudia.

Il ragazzo era stato trasportato con un codice rosso
al pronto soccorso
del “Goretti”.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il ragazzo era con altri amici per le strade del centro per la festività di Halloween. Ad un certo punto, per cause ancora da chiarire, l’incidente con lo scooter condotto da un amico del giovane, suo coetaneo, che lo ha involontariamente investito. Il guidatore del due ruote, difatti, per motivi da accertare, ha perso il controllo del mezzo finendo contro l’amico. L’impatto è stato violento e il giovane ha sbattuto contro il suolo. Immediatamente i residenti della zona, allarmati per il rumore, si sono riversati in strada e hanno provveduto ad allertare il 118.

Così sul posto sono giunti i sanitari della “Croce Azzurra” di Sabaudia, i quali, dopo aver prestato le prime cure al 15enne rimasto ferito, hanno provveduto a trasportarlo all’ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina, dove è arrivato con un codice rosso. Nel corso del trasporto al pronto soccorso, il ragazzo è caduto in uno stato soporoso e successivamente è stato indotto in coma farmacologico. Poi, considerata la delicatezza della situazione, avendo il 15enne subito un trauma cranico, e in particolar modo nella zona frontale destra, è stato disposto il suo trasferimento all’ospedale “Agostino Gemelli” di Roma dove è ricoverato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400