I fatti sono avvenuti attorno alle 14 e 30 in via Caterattino, dove ignoti avevano appiccato il fuoco a degli sfalci sotto alcune piante di eucalipto e lecci. Il rogo avrebbe potuto estendersi con facilità, ma il pronto intervento dei vigili del fuoco di Terracina e dell'Anc Sabaudia 147 del maresciallo Enzo Cestra ha scongiurato il peggio. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti del Corpo Forestale dello Stato della stazione di Sabaudia. Per fortuna non sono stati registrati danni a cose o persone.