Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




Conferimento dei rifiuti, una denuncia
0

Conferimento dei rifiuti, una denuncia

Sabaudia - Circeo

Lo smaltimento irregolare dei rifiuti nelle aree del Parco nazionale del Circeo (e non solo) rappresenta uno dei problemi maggiori del territorio, con innumerevoli discariche a cielo aperto che sorgono qua e là nell’area protetta. In molti casi si tratta di rifiuti speciali derivanti da lavori edili e per questo motivo gli agenti del Corpo Forestale dello Stato della stazione di Sabaudia hanno avviato degli specifici accertamenti all’interno dei cantieri edili attivi sul territorio, arrivando a denunciare nei giorni scorsi il titolare di una ditta che aveva conferito del materiale privo di formulario.

L’obiettivo principale degli accertamenti messi in atto dagli uomini della stazione di Sabaudia, comandati dall’ispettore superiore Alessandro Rossi, è chiaramente quello di cercare di stanare i “furbetti” che continuano a smaltire illecitamente i rifiuti speciali per risparmiare sui costi del conferimento, andando però ad inquinare. Soltanto qualche settimana fa i forestali, congiuntamente ai colleghi del nucleo investigativo (Nipaf), avevano sottoposto a sequestro un’enorme discarica a cielo aperto contenente anche rifiuti pericolosi (eternit) nella zona di Sant’Andrea. A quel punto i controlli sono andati avanti e si è arrivati a scoprire il caso per il quale è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400