Le criticità dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Fondi al centro di un'interrogazione presentata in senato il 27 giugno scorso dai senatori del Gruppo misto Simeoni, Vacciano, Mussini, Bignami, Bencini e Romani. L'iniziativa dei senatori parte da articoli di stampa che hanno denunciato ripetutamente alcuni disservizi registrati all'ospedale, e in particolare le difficoltà di Radiologia, carenze di personale e pronto soccorso. L'istanza è indirizzata al ministro della Salute Beatrice Lorenzin, alla quale viene chiesto se è a conoscenza delle difficoltà in cui versa la struttura sanitaria di Fondi e, qualora lo fosse, quali iniziative intenda prendere per migliorare i servizi.  Al ministro si chiede di coinvolgere, negli accertamenti che seguiranno all'interrogazione, anche il governatore della Regione Lazio Nicola Zingaretti per verificare il rispetto degli standard minimi di servizio sulla base di quanto previsto dalla legge.