Il commissario straordinario del Comune di Ardea, Antonio Tedeschi, ha approvato con i poteri del Consiglio comunale la variante di Rio Verde dei cosiddetti "Palazzoni". Grazie a questo atto le due imprese che hanno presentato la richiesta (le due srl Alessandro e Rio Verde Real Estate) realizzeranno spazi di interesse pubblico, un edificio per servizi privati (un'area commerciale e una residenziale) e una scuola primaria di circa 10 aule nella piana di Sant'Antonio con una strada di collegamento con via Laurentina. "Con questa delibera l'amministrazione può risolvere la questione della mancanza della sede comunale – ha spiegato il commissario Tedeschi – Infatti grazie alla nuova scuola si potrà pensare al trasferimento della sede istituzionale nel centro storico. E' la base di un percorso che sta iniziando grazie al riordino degli uffici già in fase di avanzata realizzazione. I tagli agli affitti copriranno i costi per la realizzazione della sede unica".