Rinviata la disinfestazione prevista per la notte tra martedì e mercoledì. "Alla Formia Rifiuti Zero - rende noto l'Assessore alla Sostenibilità Urbana Claudio Marciano - ho chiesto di rimandare le attività e di reperire un prodotto biologico che possa agire unicamente sulle larve di zanzara. Ho avuto rassicurazione sui tempi molto rapidi di questa fornitura (e su un differenziale minimo di costo rispetto alla prima soluzione) e ottenuto l'impegno dell'azienda che cura il servizio a confrontarsi con i rappresentanti delle colonie feline già da lunedì. Il servizio sarà riprogrammato entro pochi giorni. Preciso - prosegue Marciano - che l'insetticida in programma era perfettamente aderente alle normative attuali. E' stato utilizzato in passato a Formia come in decine di altri Comuni, e non avrebbe comportato rischi per la salute né di persone né di animali domestici, fermo restando il rispetto di alcune elementari norme di prevenzione. Tuttavia se esiste un prodotto meno impattivo e invasivo, e se i tempi di approvvigionamento sono immediati, non è certo l'ambito delle disinfestazioni quello in cui fare economie".