Con una recente delibera, la Giunta comunale di Ardea ha dato mandato al dirigente del servizio Segreteria di contattare la società "Cedat 85 Srl" per l'acquisto di un "magnetofono", ossia il macchinario che consente di trascrivere automaticamente tutto quanto viene detto ai microfoni ma anche di trasmettere in streaming le sedute del Consiglio comunale. Si tratta di una svolta importante, che era ben presente nel programma elettorale del MoVimento 5 Stelle. «Sono finiti i tempi in cui seguire i rappresentanti politici locali e informarsi sui lavori del Consiglio era un'impresa tanto difficoltosa quanto scoraggiante - ha commentato il consigliere regionale pentastellato Valentina Corrado - In pochi anni le amministrazioni del MoVimento 5 Stelle hanno ribaltato completamente il concetto di informazione per il cittadino».