Si accoltellano in via San Carlo a Sezze, rintracciati e denunciati due cittadini romeni. Infatti i carabinieri del locale comando stazione hanno denunciato in stato di libertà per i reati di lesioni personali e possesso ingiustificato di arma bianca:
A.A.I. 22enne di nazionalità romena, domiciliato a Sezze e L.M.R. 42enne di nazionalità romena domiciliato a Sezze. Com'è noto, i deu nel tardo pomeriggio di ieri, al termine di un diverbio per futili motivi, si procuravano lesioni reciproche con armi da taglio e, recatisi autonomamente presso locale pronto soccorso, venivano rispettivamente riscontrati affetti da ferita profonda da arma bianca braccio destro con prognosi di 20 giorni e lievi ferite parte toracica anteriore con prognosi di 5 giorni. Nel corso dell'intervento i carabinieri hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro un coltello da cucina con lama di 11 centimetri.