I cugini Mauricio e Fernando Mironti riabbracciano i loro parenti italiani per la prima volta dopo 40 anni di assenza dalla loro terra di origine. I loro genitori migrati negli anni '50 in Brasile non sono mai tornati a Sezze. Ma la seconda generazione ha fatto fortuna ed è tornata per aprire un dialogo interculturale che punta al gemellaggio.