Un weekend da dimenticare sui campi della provincia di Latina per quanto riguarda i campionati diltettantistici. Dopo l'aggressione subita dall'arbitro nell'anticipo di Seconda Categoria tra Real Maenza e Borgo Carso, con tanto di intervento di carabinieri e ambulanza, domenica sono stati due gli episodi da censura nei campionati minori. In Seconda Categoria sul campo del Ponza, rissa tra i padroni di casa e il San Lorenzo a pochi istanti dalla fine che ha indotto l'arbitro a chiudere l'incontro. Stessa cosa è successa in Terza Categoria, quando dopo una rissa l'arbitro di San Magno - Atletico Castelforte ha addirittura decretato la fine al 43' del primo tempo.

Tutti i dettagli nell'edizione di oggi, 22 frebbraio 2016, di Latina Oggi con il solito inserto di 14 pagine dedicate ai campionati dilettantistici.