Le Olimpiadi di Rio de Janeiro sono una realtà e con essa le prime gare, soprattutto quelle di canottaggio, che vedranno impegnati due pontini, Romano Battisti di Priverno e Simone Venier di Terracina, entrambi Gialle, ma anche tanti atleti di stanza a Sabaudia nei Gruppi sportivi militari. Esordio per il due senza di Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo, per il doppio senior, argento a Londra quattro anni fa, con il nostro Romano Battisti e Francesco Fossi e il quattro senza pesi leggeri con Stefano Oppo, Martino Goretti, Livio La Padula, Pietro Willy Ruta