Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Olimpiadi, Battisti vola in semifinale con il doppio
0

Niente impresa per il privernate Battisti. Il due senza "sabaudiano" è di bronzo

Canottaggio

Non c'è stato niente da fare per Romano Battisti, l'atleta di Priverno, già argento a Londra 2012, che nelle acque di Rio de Janeiro non è riuscito a bissare la medaglia olimpica di quattro anni fa. Capovoga nel doppio senior in coppia con Francesco Fossi, il campione pontino ha cercato di trascinare la sua imbarcazione all'assalto almeno del bonzo dopo che  Croazia (oro) e Lituania (argento) hanno fatto praticamente subito il vuoto dietro di loro. Rimasti incollati alla Norvegia fino ai 1500, gli azzurri hanno poi ceduto alzando bandiera bianca nel finale di gara accontentandosi della medaglia di legno. Delusione anche a Maenza, dove era stato adibito, come era accaduto 4 anni fa, un maxi schermo per assistere alla gara.

C'è comunque una Sabaudia che sorride ed è quella di due azzurri napoletani ma che si allenano sul lago di Paola quotidianamente. Si tratta di Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo che hanno conquistato uno storico bronzo nel due senza maschile. Partenza sprint degli azzurri che poi non hanno potuto nulla contro i neozelandesi, una leggenda in questo sport, che hanno conquistato l'oro in scioltezza precedendo il Sud Africa. Grande rimonta nel finale per l'Italia che ha preceduto la Gran Bretagna conquistando il podio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400