Il Latina torna con i piedi per terra e cade pesantemente in casa dell'Avellino dopo la bella vittoria di sabato scorso contro l'ex capolista Cesena. Incassati tre gol, Mario Somma non fa drammi negli spogliatoi: "E' mancata un po' di cattiveria dopo il pareggio, ma credo che ci voglia ben altro per ottenere una buona prestazione contro una bella squadra come l'Avellino. Per fare risultato positivo serve stare attenti. Credo che siamo stati puniti dagli episodi banali e, nonostante una buona prestazione, siamo stati costretti a fare una rincorsa costante nei momeni chiave. Ma non tutto è da buttare". 

Questo il pensiero del tecnico pontino che, domani, sarà presente su Latina Oggi in un'intervista integrale.