Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Domani il grande appuntamento con la Mezza Maratona di Latina

Marco Girolami al suo arrivo

0

Domani il grande appuntamento con la Mezza Maratona di Latina

L'evento

Domani si torna a correre sulle strade del capoluogo. Alle ore 9,30, infatti, è previsto lo sparo dello starter che darà il via alla 13esima edizione della Mezzamaratona di Latina, organizzata dalla Atletica Latina 80 e valida come seconda tappa del circuito “di Corsa Libera” dell’Opes e come ultima tappa del Gran Prix Fidal Lazio 2015: 21 chilometri e 97 metri, classica distanza della “maratonina”, per il percorso della gara competitiva su un tracciato disegnato e curato da Livio Mansutti, il guru della marcia a Latina che in questa occasione si veste dei panni dell’organizzatore. Con lui lo staff dell’Opes Italia, della Fidal provinciale ed il gruppo Giudici di gara. Il presidente Fidal Trivellato ha parlato dell’aspetto tecnico: «Stanno andando molto bene le pre-iscrizioni e prevediamo che al momento della chiusura verrà sfiorata la quota delle 500 adesioni, anche se permane per i ritardatari la possibilità di iscriversi anche la mattina stessa della gara. Hanno già dato la loro adesione Haji El Macrout, Diego Papoccia, Rachid Erradi, ed i pupilli locali Riccardo baraldi, Giuseppe Poli, Matteo Bianconi e Gian marco Ambrifi, ovvero tutti atleti che amano dare battaglia, per cui si prevedono chilometri frizzanti".
Tutta la manifestazione prenderà il via dal Campo comunale di via Botticelli, meglio conosciuto come “campo Coni”; la non competitiva si snoderà su viale Michelangelo per poi rientrare al campo. La 21 km invece, dopo un giro per il centro della città, arriverà fino al lungomare per poi tornare in città e finire sempre al campo Coni: un percorso suggestivo e molto apprezzato dai concorrenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400