Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 03 Dicembre 2016

.




Ninfa Latina, un "muro" invalicabile

Il muro di Ninfa Top Volley Latina

0

Ninfa battuta in casa dalla Sir Safety Perugia

Volley

Niente da fare per la Top Volley Ninfa Latina nell’11esima e ultima giornata d’andata della regular season della Superlega UnipolSai: i biancoblu si sono arresi allo strapotere della Sir Safety Conad Perugia che ha sbancato 3-0 il PalaBianchini. In chiave Coppa Italia (riservata alle prime otto della classifica al giro di boa) il Ninfa dovrà vedersela, nei quarti di finale, con la Lube Civitanova: andata a Latina il 22 dicembre e ritorno in terra marchigiana il 14 gennaio 2016. Queste le altre sfide: Monza-Modena; Molfetta-Trento; Verona-Perugia.

Ninfa Latina  - Perugia 0-3 (22-25, 22-25, 19-25)
Top Volley Ninfa Latina: Krumins, Mattei, Sottile 1, Sket 12, Romiti (L), Tailli, Hirsch 17, Yosifov 5, Rossi 5, Maruotti 3. N.e.: Pavlov, Ferenciac. All.: Placì
Sir Safety Conad Perugia: Buti 6, Holt, De Cecco 3, Kaliberda 7, Giovi (L), Russell 15, Tzioumakas, Atanasijevic 21, Fanuli, Birarelli 6. N.e.: Dimitrov, Elia, Franceschini. All.: Fontana (in attesa dell’arrivo di Kovac)

Arbitri: Cipolla e Satanassi
Note: Spettatori 1500. Ace 3/8; batt. sb. 12/14; muri punto 6/5; ricez. perf. 20%-19%; attacco 50%-55%. Mvp: Atanasijevic

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400