Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Axed Group, impresa solo sfiorata
0

Axed Group Latina, altra pesante sconfitta. Al PalaBianchini Luparense spietata

Altro che riscatto. Questa sera (venerdì 8 gennio) l'Axed Group Latina Calcio a 5 è andata incontro ad un'altra sconfitta contro un Gruppo Fassina Luparense sin troppo cinico e spietato e con un portiere, Miarelli, che ha finito per fare la differenza. Brutto momento per i nerazzurri, che adesso dovranno fare quadrato in vista della trasferta di Napoli.

La cronaca – La partenza dell'Axed Group era un po' contratta e, sugli sviluppi di un angolo, a 1' e 23” dall'inizio del match, Leitao trovava il tapin vincente. Lo stesso giocatore della Luparense, un minuto dopo, tutto solo davanti a Landucci, finiva per essere ipnotizzato dal portiere nerazzurro. Stessa identica cosa, ma dall'altra parte, al 3' e 47”, con Maina che, dopo aver seminato il panico in area di rigore ospite, veniva fermato, nella sua conclusione, da Miarelli. Portieri sugli scudi, perchè qualche secondo dopo era Landucci a superarsi ancora per deviare una conclusione di Moura. Meglio la Luparense, però, rispetto al Latina. La squadra di Zamora, infatti, teneva molto bene il campo, finendo con non lasciare sbocchi alle avanzate della squadra di Basile, ancora fuori per squalifica. All'8' e 34” ecco, però, Battistoni farsi vivo con due conclusioni, una dietro l'altra, dalle parti di Miarelli, attento, però, a respingerle entrambe. Quaranta secondi dopo era, invece, Avellino a sfiorare il pareggio, mandando la sfera a lambire il palo alla destra dello stesso Miarelli. Axed Group, a questo punto, decisamente più intraprendente. Riprova ne era il sinistro di Maina, che praticamente a metà tempo, faceva gridare al gol, ma con palla sull'esterno della rete. Il portiere della Luparense diventava, di colpo, l'assoluto protagonista di questa fase centrale della prima frazione, prima deviando una conclusione di Maina e successivamente opponendosi a quella di Caio Jr. Nel momento migliore dei nerazzurri, però, ecco l'incertezza di Landucci a regalare l'angolo alla Luparense dal quale scaturiva il raddoppio a firma di Taborda. L'Axed accusava il colpo e al 14' e 14” arrivava il terzo gol dei veneti a firma di Moura. A 5” dalla fine, poi, era Landucci, in volo plastico, a deviare una conclusione di Taborda. La ripresa si apriva con l'Axed alla ricerca del gol e questo arrivava al 2' e 07”, complice una gran giocata di rimessa di Avellino. Miarelli, dal canto suo, continuava a parare di tutto e di più. Il Latina, a questo punto, credeva nella rimonta e al 7' e 46” Battistoni aveva sui piedi la ghiotta occasione per riaprire il match, ma non riusciva a sfruttarla. La Luparense, però, tornava prontamente a serrare le fila e al 10' e 58”, Bissoni credeva sino in fondo nella possibilià di far gol, trovando la quarta marcatura per la sua squadra. A 8' dalla conclusione, l'Axed Group optava per il portiere di movimento, ma in una serata decisamente storta, ecco arrivare al 15' e 34” il gol di Taborda, che dopo aver rubato palla a metà campo, non aveva difficoltà a spedire la sfera nella porta sguarnita. Nel finale, a meno di un secondo dalla fine, ecco la rete di Arnaldo a sancire il 5-2 finale in favore della Luparense.

 

Il tabellino

Axed Group Latina Calcio a 5-Gruppo Fassina Luparense 5-2

Axed Group Latina Calcio a 5: Landucci, Corbucci, Franza, Borja Blanco, Arnaldo, Rosati, Terenzi, Maina, Battistoni, Corso, Caio, Avellino. All: Basile.

Gruppo Fassina Luparense: Miarelli, Moura, Leitao, De Boni, Caverzan, Baron, Honorio, Pedro, Giasson, Taborda, Morassi, Bissoni. All: Zamora.

Arbitri: Zanna (Ferrara), Albertini (Ascoli Piceno). Crono: Di Stefano (Albano Laziale)

Marcatori: 1' e 23” pt Leitao, 11' e 54” Taborda, 14' e 14” Moura, 2' e 07” Avellino, 10' e 58” Bissoni, 15' 34” Moura, 19' e 59” Arnaldo

Note: ammoniti all'11' e 49” Taborda

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400