Anche quest’anno torna lo Sperlonga Soul Festival con un’edizione speciale. L’associazione Lettere Note, in un lasso di tempo da record, ha organizzato l’evento che si svolgerà nella tre giorni del mese d’agosto 2016.

Volendo da subito dare un respiro di carattere internazionale alla manifestazione, l’associazione Lettere Note ha preso contatto con artisti di calibro e spessore mondiale.

Lo Sperlonga Soul Festival quest’anno si tinge di rosa e avrà il piacere di ospitare l’artista Afro-Americana LISA HUNT. Conosciuta dal grande pubblico italiano come corista di Zucchero, vanta collaborazioni con  “monumenti” della musica del calibro di Luciano Pavarotti, Ray Charles, Eric Clapton, Dione Warwick, Joe Cocker. E’ una vera regina del soul mondiale.


L’evento farà il suo esordio domenica 21 agosto alle 21.30 in Piazza Fontana, con il concerto di LISA HUNT e la sua Band.

Il secondo appuntamento, lunedì 22 agosto dalle 21.30 nella splendida cornice del piazzale della Torre Truglia, sarà dedicato alla poesia dei brani musicali ispirati alla Soul Music del grande Ray Charles, interpretati dal Bluesman MARIO DONATONE. Napoletano di nascita ma Romano di adozione, noto per la sua sfrenata devozione al poliedrico Artista Americano.

La terza e ultima serata, sabato 27 agosto 2016 dalle 21.30 in Piazza Fontana, il gruppo storico di Sperlonga “ALLAS” - diretto dal maestro Raffaele Cherubino – la dedicherà agli abitanti del borgo marinaro e ai turisti che anche quest’anno hanno deciso di trascorrere le proprie vacanze in questo lembo di paradiso terrestre.

Le tre serate vedranno la presenza di Simone Di Biasio quale presentatore dell’intero evento.