Atteso e rimandato, fissato, richiesto ancora, poi traslocato e arricchito da nuovi scopi: si tratta del “Vasco Day”, un grande evento di tributo al cantautore modenese che finalmente bussa alle porte della città. Adesso è tutto pronto alla Ex Fulgorcavi per il Vasco Day.
Latina e chi, assieme a lei, ha amato Vasco Rossi dagli anni di esordio con “Albachiara” all’agognata “Vita spericolata”, sino ai brani più recenti, possono ora accogliere la celebre cover band “Diapason” (Maurizio Solieri, Claudio Golinelli, Alberto Rocchetti, Daniele Tedeschi) affinché il concerto abbia inizio. Accadrà domani sera - domenica 4 settembre - alle 21, ma con qualche “piccolo” aggiustamento: la location dell’esibizione, infatti, che in principio portava il nome del Polo Fieristico Latina di via Monti Lepini, è costretta a spostarsi presso i campi sportivi della Ex- Fulgorcavi di via del Crocifisso (Borgo Piave), messi a disposizione dalla dirigenza del Latina Calcio. Inoltre, parte degli incassi della serata saranno devoluti in favore della popolazione tragicamente colpita dal terremoto reatino e, per “garantire” un ricavato quanto più abbondante possibile, dalle 17 si susseguiranno le performance di alcuni brillanti gruppi del territorio pontino (ancora da selezionare). Patrocinano l’evento la Regione Lazio, l’Amministrazione Provinciale di Latina e il Comune di Latina. Ingresso gratuito.