Proseguono le serate dedicate alla musica neoclassica al Ribbon Club di Terracina. La nota discoteca ospita ormai da mesi eventi collaterali che dalla classica sconfinano con l’elettronica. Stasera 17 dicembre si esibirà Bruno Sanfilippo, pianista e compositore argentino, ricercatore puro del suono. Il suo ultimo lavoro, “The Poet”, è uscito ad aprile e ha ricevuto unanime consenso da pubblico e critica.

Per gli spettacoli dal vivo del Ribbon Club sono passati già diversi pianisti impegnati nella cosiddetta "Modern classical". Alcuni di loro stanno letteralmente conquistando le cronache musicali. Basti pensare a Bruno Bavota, il giovane pianista napoletano finito con un suo pezzo a corredare la colonna sonora di The Young Pope, la fortunata serie di Paolo Sorrentino. Da non dimenticare le esibizioni di Federico Albanese e Fabrizio Paterlini, che hanno letteralmente stregato il pubblico del Ribbon nelle passate serate.

Stasera 17 dicembre è la volta di Bruno Sanfilippo, argentino formato al Conservatorio di Buenos Aires, anch'egli rapito dalle contaminazioni di classica ed elettronica.