Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Gina Cetrone

Gina Cetrone

0

Voto, il futuro sindaco deve essere donna

L'appello della candidata Gina Cetrone

Il futuro politico di Terracina è donna. Unico candidato a sindaco donna, Gina Cetrone della lista “Sì Cambia” si appella a chi vuole davvero il cambiamento per la città. “Al di là della proposta politica e amministrativa che vi verrà fatta in questo periodo, spesso confezionata con grande brillantezza di mezzi affabulatori e tecnici, ricordate che la differenza la fanno sempre le persone, meglio se donne” afferma Cetrone.

“Donne che non sostengano fideisticamente un programma politico e amministrativo solo per sentito dire, che facciano evitare sprechi di risorse per assurde realizzazioni pubbliche, che non mentono sapendo di mentire, che parlino chiaro ai cittadini, nel bene o nel male, che lavorino con spirito di sacrificio ed entusiasmo nell’interesse di Terracina”.

La candidata ribadisce anche la sua personale “lista della spesa” in 10 punti inderogabili, ai quali bisogna dare attuazione altrimenti ci rimetteremo tutte ai “fornelli”.  Tra le attività essenziali una migliore raccolta rifiuti, indagini sui fiumi, recupero dell’evasione fiscale, più sicurezza e welfare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400