Anche il caso dell'asilo di Terracina, oggetto di un'indagine della polizia la scorsa estate, è finito nell'interrogazione alla Camera della deputata di Forza Italia Mara Carfagna. La deputata ha infatti presentato un'interrogazione a ministero dell'istruzione, del lavoro, del sociale e dell'interno una richiesta di installare telecamere e impianti di videosorveglianza negli asili nido e nelle scuole dell'infanzia. A sostenere la sua iniziativa, una serie di episodi di presunte violenze subite da bambini all'interno dei locali scolastici. Tra i casi citati, dopo quelli più recenti, anche la vicenda di una struttura privata a Terracina che finì nel mirino della magistratura la scorsa estate dopo articolate indagini dei poliziotti del Commissariato.