Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Salme in stand-by al cimitero, la solita emergenza

Il cimitero di via Anxur a Terracina

0

Salme in stand-by al cimitero, la solita emergenza

Ma i nuovi loculi sono quasi pronti

Al cimitero di Terracina va in scena la solita emergenza. Diverse le salme "parcheggiate" nell'obitorio del cimitero di via Anxur in attesa che vengano liberati i posti per le nuove tumulazioni. Una situazione che si trascina da anni e che ha causato anche in passato disagi notevoli. Funerali che, dopo le esequie, non possono concludersi con la tumulazione, ritardata a volte anche più di dieci giorni. Fino a oggi si è sopperito all'emergenza con la rotazione delle salme. Quelle vecchie più di 30 anni lasciano il posto a quelle più recenti, in modo da ottenere un ricambio. Ora, però, una soluzione arriva dalle nuove tombe - circa 150 - realizzate all'ingresso del cimitero, a sinistra rispetto al cancello centrale. L'impasse dovrebbe essere superata nel fine settimana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400