Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Comune "trasparente", sì alla pubblicazione degli atti

Il candidato sindaco del Meetup Terracina Anno Zero Gianpaolo Cesaretti

0

Comune "trasparente", sì alla pubblicazione degli atti

Terracina

Interviene il meetup "Anno zero"

Anche il MeetUp "Terracina Anno zero" con il suo candidato sindaco, Gianpaolo Cesaretti, si schierano dalla parte della trasparenza "totale". Il gruppo in corsa per le prossime elezioni comunali vuole esprimere la propria adesione all’iniziativa mossa dal “Sestante”, affinché gli atti relativi alla citazione della “Società Servizi Industriali” vengano resi pubblici. Coerentemente con questa scelta, si dichiarano pertanto favorevoli a partecipare a qualunque altra azione politica o civile volta a perseguire tale obiettivo.
"Crediamo fortemente - scrivono in una nota - che la trasparenza e la legalità siano necessarie e doverose da parte delle istituzioni, perché i cittadini possano essere partecipi di ciò che accade nel proprio comune e venga data loro la possibilità di comprendere come effettivamente sono impiegate le risorse economiche e progettuali da parte delle amministrazioni, chiamate a governare proprio in virtù del voto di fiducia espresso dalla cittadinanza. Pertanto facciamo appello al Commissario di Governo, Dott.sa Erminia Ocello, affinché tale richiesta venga accolta, consapevoli dell’importanza del ruolo che ricopre tale carica istituzionale - garante del rispetto e dell’applicazione delle leggi - e certi della sua sensibilità ai suddetti temi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400