Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Mazzata finale per il centro anziani di via Leopardi

Il commissario straordinario Erminia Ocello

0

Mazzata finale per il centro anziani di via Leopardi

Terracina

Deliberato il commissariamento della struttura senza sede

Alla fine per il centro anziani di via Leopardi, da anni senza sede e in aperta contestazione con le istituzioni che non sono state in grado fin qui di garantire una location per ospitare le attività di decine e decine di “nonni”, è arrivata la mazzata finale. Il commissario straordinario del Comune di Terracina Erminia Ocello ha infatti deciso di commissariare il centro e sospendere tutte le attività. Il provvedimento del commissario fa seguito alla proposta avanzata lo scorso dicembre dall’Azienda Speciale. Nella relazione si evidenziava “una difficoltà oggettiva nella gestione amministrativa, oltre che gravi irregolarità di gestione del centro”. Nel motivare la delibera, Ocello ha tenuto conto anche delle numerose segnalazioni pervenute dal dirigente scolastico dell’istituto comprensivo “Don Milani” in cui è stata evidenziata “la difficile convivenza, divenuta negli ultimi tempi ancor più incompatibile, tra le attività svolte dagli studenti e le attività svolte dagli anziani iscritti al centro”. Insomma, centro anziani commissariato, attività sospese fino a quando non si troverà una sede adeguata. Se si considera che sono anni che si va cercando un posto, c’è da pensare che ci vorrà chissà quanto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400