I punti chiave del programma sono recupero di aree, spazi, attività. Con un’impronta chiara sulla tutela dell’ambiente e l’ecologia. Si chiama Res, che significa Rete ecologia e solidarietà ed è una lista civica che appoggia la candidatura a sindaco del “Sestante” Agostino Pernarella. Tra i punti di programma, il recupero dell’area del mercato della marina, nella zona di via del Rio e via del Fiume. Il mercato coperto si trova in condizioni pessime. «Ascolteremo i commercianti, i gestori dei banchi del mercato ma anche gli abitanti del quartiere per creare tutti insieme una task force per realizzare un’operazione virtuosa di valorizzazione del patrimonio comune, economico e sociale, come il mercato della marina ed il suo quartiere. Un intervento che - stima la lista civica - tra mercato e negozi porterebbe all’apertura di circa 60/80 nuove attività».

Tra le proposte anche l’istituzione di isole pedonali, finanze municipali con i conti in ordine e contrasto all’evasione fiscale.  La lista “Res” prospetta anche un provvedimento affinché tutti gli uffici comunali con servizi all’utenza vengano collocati in un unico edificio, ad esempio la sede dell’ex tribunale di via dei Volsci.