Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Sostenibilità, il Wwf: "Chiediamo impegno pubblico dei candidati"
0

Sostenibilità, il Wwf: "Chiediamo impegno pubblico dei candidati"

Terracina

L'associazione invita tutti gli aspiranti sindaci a dichiarare l'accettazione dei principi di Agenda 21

Principi alti, battaglie in favore delle prossime generazioni o forse, ormai, per la stessa conservazione del pianeta. E i candidati sindaci devono dimostrarsi all'altezza. Per questo il gruppo attivo Litorale Pontino del Wwf lancia un appello pubblico ai nove candidati sindaco della città di Terracina affinché, senza se e senza ma, sottoscrivano la propria adesione ai principi di Agenda 21.

"Sicuramente questi nostri concittadini amano la città e si fanno avanti per migliorarne l’aspetto e i servizi impegnandosi a salvaguardare il patrimonio pubblico contro gli abusi di singoli o gruppi inclini a depredare il territorio e le sue risorse", scrive il gruppo sul suo blog. E in materia ambientale "non dovranno fare un grande sforzo di invenzione", aggiunge il Wwf, "perché esiste ormai un percorso di sviluppo sostenibile costruito nei dieci anni di esistenza dell’Agenda 21 Locale". Ma occorre un impegno pubblico."E’ in gioco la vita delle nuove generazioni e non solo di quelle - scrive il gruppo - se ci guardiamo intorno.
Il rapporto Brundtland elaborato per conto dell’ONU nel 1987 e da cui tutto è partito affermava « Lo sviluppo sostenibile, lungi dall’essere una definitiva condizione di armonia, è piuttosto processo di cambiamento tale per cui lo sfruttamento delle risorse, la direzione degli investimenti, l’orientamento dello sviluppo tecnologico e i cambiamenti istituzionali siano resi coerenti con i bisogni futuri oltre che con gli attuali».".

Attenzione alle risorse, dunque, è ormai azione imprescindibile, così come il concetto di sostenibilità pervade tutti gli aspetti della vita:"Un modello di sviluppo sostenibile perciò deve contemplare una politica di tutela e salvaguardia delle risorse naturali che vanno gestite razionalmente contemperando l’esigenza di sviluppo socio-economico con quella di rispetto dell’ecosistema. Ci appelliamo, quindi, ai candidati sindaci chiedendo loro una dichiarazione pubblica di accettazione dei principi di sostenibilità e di condivisione dei documenti prodotti dal Forum di Agenda 21 Locale di Terracina. Se useranno la cortesia di comunicarcelo - conclude il Wwf - ne faremo tesoro". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400