Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Cimitero, la versione di Bernardi
0

Cimitero, la versione di Bernardi

Terracina

L'ex consigliere: "Solo grandi annunci, ma la realtà è un'altra"

Lavori al cimitero, tutto bello se non fosse che si parla di ordinaria manutenzione. A intervenire è l'ex consigliere comunale del Pd Antonio Bernardi che commenta, usando toni critici, le recenti novità che riguardano il cimitero. "In questi giorni - afferma Bernardi - con un comunicato del Comune, gli organi di stampa riportano che per gli anni futuri il comune di Terracina risolverà il problema della carenza dei loculi nel cimitero di Terracina. Ammesso che ce ne fosse bisogno, quando li realizzeranno i loculi, non si sarà fatto niente di eccezionale, ma solo ordinaria amministrazione perché quando uno muore deve avere la possibilità di essere subito tumulato". Ma al di là del fatto che si tratta di lavori ordinari, Bernardi sottolinea che "non si dice niente della situazione attuale in cui in questi giorni ci sono bare accatastaste l'una su l'altra per mancanza di loculi". E non si tratta certamente di un fatto nuovo. "Purtroppo - conclude l'ex consigliere - questa situazione non esiste solo da oggi. Purtroppo quando in un Comune non si rispettano nemmeno i morti si tocca il livello più basso".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400