Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Comune di Terracina

Il palazzo comunale di Terracina

0

Azienda Speciale, trasparenza lumaca

Terracina

La nota del "Sestante": passano le settimane ma la documentazione non si vede

Il gruppo politico del "Sestante" guidato dal candidato sindaco Agostino Pernarella torna a battere sulla questione della trasparenza. E se il suo tentativo (che pure era stato sposato da tutti gli altri candidati sindaco) di rendere pubblici gli atti di citazione della società Servizi Industriali nei confronti del Comune di Terracina è fallito, di trasparenza è sempre bene parlare. Ecco perché il "Sestante" torna a discutere della pubblicazione degli atti relativi alla gestione dei servizi sociali da parte dell'Azienda Speciale. "Ormai è passato quasi un mese dalla scadenza del termine di pubblicazione degli atti nella sezione "Amministrazione Trasparente" dell'Azienda Speciale. Lo avevano annunciato la direttrice Carla Amici insieme al Cda in occasione di una conferenza stampa in cui si informava la città delle attività svolte. Soltanto dopo il nostro sollecito avvenuto la prima settimana di febbraio - scrive Pernarella - la direttrice rispose, sempre attraverso i media, che aveva nominato il responsabile della trasparenza. Non indicando però chi, se persona interna all'ente strumentale che dirige oppure esterna, e che il ritardo della pubblicazione era imputato all'adeguamento della piattaforma dei contenuti del sito. Bene, la novità è che qualcuno, presumiamo il responsabile della trasparenza o il gestore del sito, ha inserito nella sezione dedicata la frase "contenuti in corso di inserimento/aggiornamento". Sarebbe opportuno che la direttrice Carla Amici indicasse intanto il nome del responsabile della Trasparenza e al contempo anche i tempi di adeguamento della piattaforma e quindi della pubblicaziobe della ricca documentazione sull'attività dell'Azienda Speciale che noi tutti stiamo aspettando".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400