Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 02 Dicembre 2016

.




Strade, Di Tommaso: "Si è fatto troppo poco per la sicurezza"
0

Strade, Di Tommaso: "Si è fatto troppo poco per la sicurezza"

Terracina

La riflessione del candidato sindaco del Pd dopo i recenti incidenti 

Gli incidenti degli ultimi giorni a Terracina impongono una riflessione sulle condizioni di sicurezza delle strade cittadine. E' il candidato sindaco del Pd Alessandro Di Tommaso che, alla luce dei recenti fatti di cronaca, auspica una presa di posizione delle istituzioni al riguardo. "L'ultimo incidente ci impone un'attenta riflessione sulla pericolosità della Pontina. Sono troppi gli incroci a rischio su cui, nel corso degli anni, non si sono fatti interventi seri di messa in sicurezza. Mi vengono in mente l'ingresso ovest di Borgo Hermada attraverso la Migliara 58 o il collegamento con via Circondariale, così come vanno assolutamente limitate le possibilità di attraversamento a raso nell'intero tratto tra le rotatorie di Borgo Vodice, Sabaudia, San Felice e Terracina. Abbiamo la necessità e l'obbligo di mettere in campo una soluzione immediata che imponga ad Astral di intervenire nei tratti di propria competenza e al Comune di fare il possibile, nei tratti urbani, per garantire una maggiore sicurezza. Chiaramente tutti gli interventi dovranno essere concertati e condivisi, senza perdere di vista che l'incolumità dei cittadini va garantita prima di tutto.
La messa in sicurezza della Pontina è un punto concreto su cui si misura la capacità di governo della futura amministrazione.
E' una sfida che raccolgo con il massimo impegno".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400