Quest'oggi, l'Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale l’esito di tre gare d’appalto per complessivi 15 milioni di euro destinati alla manutenzione della pavimentazione e della segnaletica orizzontale sulle strade statali del Lazio nel prossimo triennio.

 L’iter per l`affidamento dei lavori, che rientrano nel progetto Anas ‘#bastabuche sulle strade’, è stato attivato mediante la procedura di Accordo Quadro che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con rapidità nel momento in cui si manifesta il bisogno, consentendo risparmi di tempo e una maggiore efficienza.

La rete stradale di competenza Anas nel Lazio è stata suddivisa in quattro aree, per ognuna delle quali è stato destinato un investimento di 5 milioni di euro.

Per quanto riguarda il territorio pontino, l'appalto riguarda le strade statali 7 “Via Appia”, 7 dir/a del Tempio di Giove, 699 dell’Abbazia di Fossanova, 7 dir/b di Terracina, 7 racc/a di Porto Badino, 7 var. Variante Formia Garigliano e 7 quater Domitiana. L’impresa aggiudicataria è risultata “Cosar Srl”, con sede a Roma.