Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Polizia

Polizia di Stato all'opera

0

Dopo risse continue ed un tentato omicidio il Questore chiude l' "Hunny Market"

Terracina- Borgo Hermada

"Pericolose frequentazioni" e non solo. Per questo il personale del Commissariato di Terracina, ha eseguito nella giornata di oggi 5 maggio, il provvedimento emanato dal Questore di sospensione della licenza del supermercato "Hunny Market" che si trova a Borgo Hermada. Il provvedimento è arrivato a seguito di una serie di controlli effettuati dagli agenti che hanno consentito di appurare come l’esercizio commerciale fosse da tempo oggetto di pericolose frequentazioni e punto di riferimento per pregiudicati del luogo nonché stranieri tra i quali, in molti casi, sono stati identificati soggetti irregolari sul territorio nazionale. In più di un'occasione inoltre l'eccessivo consumo di bevande alcoliche proprio presso il market sarebbe stato la causa di problemi di ordine pubblico. 

In base a quanto riscontrato dagli agenti, il luogo è stato infatti teatro di risse, aggressioni, furti ed in una circostanza anche di un tentato omicidio. Un giovane del luogo che, a seguito di una violenta rissa, aveva subito il fracassamento di parte del cranio con una bottigliata. Nonostante in quest’ultimo caso, così come in molti altri, grazie alle investigazioni, siano stati assicurati alla giustizia i responsabili dei gravi fatti, la ripetitività degli episodi ha conclamato un giudizio prognostico di pericolosità sociale presso il detto locale. Sulla scorta di questo, il Questore di Latina ha quindi ordinato la chiusura dell’esercizio commerciale con contestuale sospensione della licenza per 15 giorni. Non è tutto. Nel caso dovessero ripetersi fatti analoghi a quelli che hanno portato alla chiusura, la licenza verrà revocata. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400