Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Paolo Saputo: un piano per il turismo tutto l’anno

Nicola Procaccini e Paola Saputo

0

Paola Saputo: un piano per il turismo tutto l’anno

Terracina

L'agente immobiliare candidata al fianco di Nicola Procaccini

Paola Saputo, agente immobiliare, candidata nella Lista Nicola Procaccini Sindaco: "Sono una sostenitrice di Nicola Procaccini da sempre, ho creduto in lui prima ed ora, semplicemente perché Terracina aveva bisogno di una persona giovane, con idee giovani, di una persona pulita senza interessi personali, capace, preparata e con esperienza, volenterosa e non di meno coraggiosa. Nella passata amministrazione non mi ha deluso, per la prima volta dopo tanti anni ho visto un sindaco presente, propositivo ma soprattutto attivo, con i suoi pregi e con i suoi difetti, con i suoi errori, ma con il suo cuore. Discutibile o meno, il suo operato c’è stato e sicuramente con il solo interesse di fare il bene di Terracina. Trovo che la raccolta differenziata, la pista ciclabile, la bandiera blu, il museo, le piazze, fossero solo l’inizio, voglio dargli la possibilità di continuare con il mio sostegno diretto", Saputo ha così esordito, aggiungendo. Mi auguro di riuscire ad entrare in Consiglio per dare il mio contributo a questa città; Nicola mi ha voluto fortemente al suo fianco, ma prima di dire si, mi sono presa il mio tempo per riflettere, perché di carattere so che quando prendo un impegno ci metto tutta la serietà che mi contraddistingue; chi mi conosce sa benissimo che non potrò fare altro che portare me stessa, la Paola che tutti conoscono da 40 anni”. La candidata ha così concluso: “Relativamente al mio programma, mi auguro di poter portare il mio contributo nel settore turistico, settore che conosco piuttosto bene per la professione che svolgo, conoscendo sia le esigenze del residente sia quelle del turista; farò tesoro di quanto ho ascoltato durante le mie giornate lavorative, parlo sia di richieste, sia di proposte ma soprattutto di critiche e lagune, perché solo grazie a queste ultime si può migliorare, possiamo migliorare e permetterci di dire “ solo uniti si può”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400