Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Sabato 10 Dicembre 2016

.




Senesi: "Le campagne elettorali passano, i problemi restano"

Marco Senesi

0

Senesi: "Le campagne elettorali passano, i problemi restano"

Terracina

Il bilancio del candidato di Terracina2026

Tempo di bilanci e considerazioni, a poche ore dall'esito delle urne. Marco Senesi, candidato tra le fila di "Terracina2026" a sostegno del candidato sindaco Alessandro Di Tommaso, traccia un bilancio.

"E’ stata una campagna elettorale lunga, generosa fatta nel cuore della città in mezzo alle persone. Come ogni campagna elettorale che si rispetti. Abbiamo parlato di Ambiente, Lavoro e Sociale. Con questo programma ci siamo presentati alla città. Certo, in questi momenti ognuno di noi potrebbe esprimersi sull’esito del voto, ma io non lo farò, semplicemente perché il popolo è sovrano e va rispettato. Quello che invece dico è che ci sono delle esigenze a cui la prossima giunta dovrà dare delle risposte serie perché non possono più aspettare. Il tema della legalità per esempio un tema nevralgico a cui il nostro territorio è sempre stato fortemente esposto. Andare ad innescare quindi una sinergia sempre più forte e solida con gli organi predisposti. Riportare all’interno della macchina amministrativa e nella gestione degli appalti gli organi di vigilanza. Ma anche la mobilità sostenibile e intermodale. Con la stagione estiva ormai cominciata la nuova giunta si ritroverà nuovamente a gestire il problema dei parcheggi. Voglio riportare all’attenzione la grande opportunità che offre il parcheggio in via stella polare, parcheggio in parte già occupato dalle giostre e per il resto dai camper".

Secondo Senesi, poi, c'è da considerare prioritaria la questione treno che "va monitorata anche in vista dell’impegno della Regione Lazio sul rischio idrogeologico". "Un impegno - conclude - a cui la prossima giunta non potrà sottrarsi, quello di riportare il Treno a Terracina. Lo dobbiamo ai nostri studenti, ai nostri malati, ai nostri lavoratori e ai nostri turisti. Il Montuno e la questione parchi solo per citarne alcune. Le elezioni passano mentre le persone restano. La nostra comunità, come sempre, resta in attesa di risposte".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400