Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 04 Dicembre 2016

.




Manifesti selvaggi, Corradini si scusa e promette: "Basta questo scempio"
0

Manifesti selvaggi, Corradini si scusa e promette: "Non succederà ancora"

Terracina

Il candidato di Forza Italia: "Restituiamo il decoro alla città"

Scuse e promesse. Così il candidato sindaco di Forza Italia, che se la vedrà al ballottaggio con l'avversario Nicola Procaccini, garantisce il massimo impegno affinché quanto accaduto fino a oggi non si ripeta più. Gianluca Corradini si rivolge in particolare al fenomeno dell'abusivismo dei manifesti elettorali. Affissioni selvagge, ovunque, senza rispetto. Sulla sua pagina Facebook Corradini chiede scusa e promette un cambiamento. "Stiamo togliendo tutti i manifesti abusivi - afferma - i ragazzi sono in giro per la città per ripulirla dalle affissioni fuori dagli appositi spazi. In questa campagna elettorale i nostri attacchini non hanno rispettato le regole che gli erano state impartite, si sono lasciati trascinare da dinamiche sbagliate e qualcuno ha pensato che i manifesti potevano andare ovunque basta che se ne vedessero tanti.
Non è così ed è ovvio, stiamo restituendo ‪‎Terracina‬ al decoro che merita e i prossimi manifesti saranno attaccati solo nel rispetto delle regole e delle leggi vigenti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400