Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




Carico di oppio lasciato in strada e recuperato dalla polizia
0

Carico di oppio lasciato in strada e recuperato dalla polizia

Terracina

Circa 4 chili di bulbi di papavero trovati in campagna a Borgo Hermada

Nel corso dell’attività di prevenzione, venerdì sera gli agenti della squadra di polizia giudiziaria del commissariato di Terracina hanno fatto l’insolita scoperta. Abbandonati sul ciglio di una strada di campagna, gli uomini coordinati dal vicequestore aggiunto Bernadino Ponzo hanno rinvenuto alcune buste sospette. A un controllo più approfondito, è emerso che all’interno era occultato un carico di quasi quattro chilogrammi di bulbi di papavero da oppio. Sostanza stupefacente da cui si ricavano, a seguito di una specifica lavorazione, elementi che contengono i principi attivi riconducibili a quelli dell’eroina. Ipotizzando che tutto quello stupefacente fosse stato abbandonato malamente in strada poco prima, i poliziotti hanno eseguito alcuni accertamenti in zona ma senza ottenere esito positivo. Il materiale rinvenuto è stato quindi recuperato e sequestrato. Ora sono in corso i dovuti accertamenti per comprendere da dove provenisse la sostanza. Tra le piste più battute, c’è quella secondo cui lo stupefacente sia stato abbandonato all’improvviso, forse per un imprevisto o per timore di essere fermati e tratti in arresto. Ma non si esclude che la droga potesse essere stata lasciata volutamente nella strada di campagna per un passaggio di mano. Gli agenti del commissariato potrebbero essere arrivati prima, facendo sparire lo stupefacente. Dalle indagini è emerso che i bulbi di papavero da oppio erano già stati abilmente confezionati e sigillati termicamente. Con tutta probabilità stavano per essere immessi sul mercato della droga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400