Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Posti di blocco, centro blindato nel weekend
0

Posti di blocco, centro blindato nel weekend

Terracina

Alcol e droga alla guida, i controlli straordinari della polizia stradale

Alla guida sotto effetto di alcol e sostanze stupefacenti: strage di patenti nel weekend da parte degli agenti della polizia stradale di Terracina che nella notte di sabato hanno “blindato” il centro cittadino. A seguito di un servizio di controllo straordinario per frenare il fenomeno delle stragi del sabato sera, prevenire incidenti stradali e sanzionare chi si mette alla guida in condizioni di alterazione psicofisica, gli agenti del distaccamento di Terracina hanno eseguito un servizio di pattugliamento straordinario che ha consentito di ritirare in tutto 13 patenti. Cinque pattuglie, in aggiunta al camper dell’ufficio mobile della polstrada, hanno letteralmente “chiuso” la zona della “spiaggetta” di Levante, in via Lungomare Matteotti. Sotto il diretto controllo del comandante provinciale della polizia stradale Alfredo Magliozzi e diretti sul posto dal dirigente della polstrada del distaccamento di Terracina, il sostituto commissario Giuliano Trillò, gli agenti nell’arco della notte hanno fermato ai posti di blocco decine di automobili. Ben 13 le situazioni gravi accertate anche grazie alla presenza dell’ufficio mobile della polstrada, con personale sanitario e attrezzature specifiche a bordo. In 9 casi sono state ritirate le patenti di guida perché i conducenti dei mezzi sono risultati positivi all’alcol. Altre 4 patenti sono state ritirate ad altrettanti automobilisti in quanto positivi al test che verifica l’assunzione di sostanze stupefacenti, tra cannabinoidi e cocaina. In tutto, sono stati oltre 150 i punti decurtati dalle patenti di guida tra le numerose infrazioni rilevate, tra cui guida al telefono cellulare e guida senza cinture di sicurezza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400