Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Giovedì 08 Dicembre 2016

.




Comune di Terracina

Il palazzo comunale di Terracina

0

Operai comunali danneggiano auto durante i lavori, scatta il risarcimento

Terracina

L'episodio il mese scorso su via Ponte Rosso. Danno minimo

Incidente di percorso durante alcuni lavori di manutenzione pubblica a Terracina. È accaduto il mese scorso, quando alcuni operai inavvertitamente hanno danneggiato un’autovettura parcheggiata poco distante da dove stavano eseguendo dei lavori. Danno minimo, che ora il Comune deve pagare. È accaduto precisamente lo scorso 11 luglio, su via Ponte Rosso, proprio alla fine della la strada costeggiata da una vecchia e non più utilizzabile pista ciclabile.

Due dipendenti del servizio manutenzione stavano eseguendo i lavori previsti da un’ordinanza di spostamento della segnaletica per disabili e collocamento di quella di carico e scarico. Durante le operazioni, mentre foravano l’asfalto per installare il palo, un forte contraccolpo del martello pneumatico ha fatto urtare il manico contro una vettura, un Opel Astra parcheggiata nelle vicinanze. Fortunatamente nessuno si è fatto male, ma l’auto si è ritrovata con una freccia rotta e un’ammaccatura al parafango anteriore. Il titolare dell’auto è stato subito avvertito dai dipendenti, e la macchina portata presso una auto carrozzeria di fiducia del Comune per avere un preventivo. La riparazione è stata effettuata immediatamente, ad un costo effettivo di 200 euro che l’ente ha ritenuto congruo. Un incidente di percorso, insomma, finito tutto sommato bene, tranne per il piccolo esborso dell’ente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400