Il re della cucina italiana a New York, Tony May, ospite nei giorni scorsi dell'asta del pesce al porto di Terracina. Il noto imprenditore americano, tra i maggiori interpreti del food business, ha visitato le due cooperative del pesce e partecipato alla tradizionale asta del mercato ittico. A fargli strada, il ristoratore terracinese Johnny Micalusi.