Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Lunedì 05 Dicembre 2016

.




Lavori sulla Pontina, i progetti in cantiere
0

Lavori sulla Pontina, i progetti in cantiere

Terracina

Premiato il rapporto instaurato tra amministrazione comunale e Astral

Pensare a una nuova Pontina, più sicura e con un manto stradale degno di essere chiamato così, è possibile. E questo anche grazie ai nuovi e proficui rapporti instaurati dall’amministrazione comunale con l’Astral. Lo sostengono gli assessori ai Lavori pubblici e all’Urbanistica Luca Caringi e Pierpaolo Marcuzzi (nella foto). In questi giorni - sottolineano i delegati del sindaco Procaccini - è stato possibile notare il proliferare di cantieri all’ingresso della città. Gli operai in più punti hanno rifatto l’asfalto, la segnaletica e proceduto allo sfalcio dell’erba su diretta richiesta degli uffici municipali all’architetto Afilani, responsabile del settore manutenzioni dell’Astral. All’altezza del chilometro 105, dove c’è la postazione del 118, è stata installata una più idonea segnaletica per consentire l’uscita e l’ingresso delle ambulanze. Gli operai hanno poi provveduto a stendere nuovi tappeti di asfalto nella zona dell’ex Desco per oltre 2 mila metri quadrati di strada. «Questa proficua collaborazione tra Comune di Terracina e Astral - fanno sapere gli assessori - sta dando i propri frutti. L’Azienda strade del Lazio, infatti, si è detta possibilista nei riguardi delle imprese presenti tra il chilometro 105 e il chilometro 107, le quali intendono realizzare a proprie spese una nuova rotatoria, allargare le complanari e installare i new jersey al centro della carreggiata». Ovviamente ci sarà bisogno di progetti e autorizzazioni, ma la cosa può andare in porto. «Proprio in questi giorni - concludono Caringi e Marcuzzi - si stanno facendo riunioni tra privati, tecnici e Comune per presentare all’Astral la proposta definitiva che darà una svolta a tutta la zona». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400