Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




Il martirio di San Cesareo, naufrago tra storia e leggenda

Un'ullustrazione del naufragio di San Cesareo. Sullo sfondo Monte S. Angelo e il Tempio di Giove Anxur

0

Il martirio di San Cesareo, naufrago tra storia e leggenda

Un libro illustrato tenta una ricostruzione storica sul patrono di Terracina

Novembre è il mese del martirio di Cesario, giovane diacono a cui è dedicata la cattedrale di piazza Municipio. Il primo novembre scorso sono ricorsi i 1908 anni da quell’anno  107 d.C. in cui quel ragazzo, naufragato sulle coste di Terracina, venne ucciso per vilipendio alla religione di Stato. Domenica la cittadinanza celebrerà una giornata di festeggiamenti. Ma anche studiosi, religiosi, archeologi hanno dato un contributo. Un libro illustrato, scritto da Giovanni Guida, esperto del santo, con il supporto del professor Rosario Malizia e Lavio Grossi (Archeoclub locale), l’archeologo e attuale direttore del museo “Capponi” Piero Longo.

Leggi l'articolo completo su Latina Oggi in edicola o in versione digitale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400