Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Domenica 11 Dicembre 2016

.




I tifosi ripuliscono lo stadio "Colavolpe" da erbacce e spazzatura

Un momento delle pulizie straordinarie al "Colavolpe"

0

I tifosi ripuliscono lo stadio "Colavolpe" da erbacce e spazzatura

Terracina

Erbacce, spazzatura e degrado spazzati via da un colpo di ramazza e di passione. I tifosi del Terracina Calcio hanno voluto dare dimostrazione di attaccamento alla squadra dei tigrotti e alla loro identità di supporters. E  se è vero che per un tifoso vero lo stadio è come una seconda casa, in questi giorni è stata data testimonianza di attaccamento e affetto a un simbolo della città. Un gruppo di tifosi hanno infatti ripulito lo stadio "Mario Colavolpe", da troppi anni ormai sprofondato in un limbo burocratico che non ne consente la piena fruizione. Erbacce, immondizia e uno stato di generale incuria hanno trasformato l'impianto sportivo più importante della città in una cattedrale nel deserto della zona di San Martino. I tifosi hanno voluto ripulire tutto, sperando in una maggiore attenzione futura da parte delle istituzioni.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400