Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Il futuro ciclabile di Terracina, le proposte in Comune

Un momento dell'incontro con Agenda 21, polizia locale e amministrazione comunale

0

Il futuro ciclabile di Terracina, le proposte in Comune

Piste e corsie, finanziamenti e manutenzione coi soldi delle multe

Si è parlato delle piste ciclabili che già esistono, dei costi per la manutenzione, e del futuro: in primis di bandi e finanziamenti da ottenere. Se n'è discusso in Comune col sub commissario Antonietta Orlando, Agenda 21, polizia locale e Ciclisti urbani. Agenda 21 ha illustrato tutte le delibere già approvate, dunque esecutive, che consentirebbero di attuare l’anello ciclabile, finanziabile con fondi regionali ed europei con l’obiettivo di ridurre l’inquinamento. L'obiettivo resta quello di rendere Terracina una città più ciclabile. Ma oltre a pensare al futuro c'è da considerare le piste ciclabili realizzate in passato. La manutenzione ordinaria e straordinaria non possono mancare. Si è discusso dell'esigenza di ripristinare la segnaletica orizzontale delle piste ciclabili esistenti, ormai in molti tratti scomparse. Dal comandante dei vigili urbani Fernando Di Crescenzo è arrivata l'ipotesi di destinare parte degli introiti delle sanzioni proprio per finanziare queste manutenzioni. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400