Terracina conferma il trend positivo della raccolta differenziata. La città ha partecipato alle "cartoniadi", il campionato della raccolta differenziata di carta e cartone organizzato da Comieco – Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica – e dalla Regione Lazio nel mese di novembre. A vincere la gara il piccolo Comune di Borgorose, vicino Rieti, con un +72% di raccolta della carta. Secondo posto per Ladispoli, col + 62%, e terzo gradino del podio per Terracina, +61%, che ha ottienuto il premio di 20.000 euro.

Un ottimo risultato che conferma l'andamento positivo della raccolta differenziata a Terracina dopo anni bui. A tal proposito, va sottolineato l'impegno del professore Raffaele Mauro tra i principali promotori della partecipazione della città alle cartoniadi, oltre che figura da anni impegnata a Terracina per diffondere la cultura dell'ambiente e della differenziata.