Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Venerdì 09 Dicembre 2016

.




Di Tommaso: Terracina creativa, largo ai giovani

Alessandro Di Tommaso

0

Di Tommaso: Terracina creativa, largo ai giovani

Il candidato sindaco del Pd: "Fermiamo la fuga di cervelli"

Una Terracina creativa, che lascia spazio ai giovani e al loro slancio. La pensa così Alessandro Di Tommaso, candidato sindaco del Partito Democratico. “In questi giorni in cui i ragazzi tornano a casa dai luoghi di studio per le vacanze di Natale, il mio pensiero è rivolto a loro: mi piacerebbe che tornassero nella città creativa, quella che io immagino di realizzare da sindaco perché l’economia del futuro è la creatività”.

Di Tommaso chiama in causa i progetti regionali. “La Regione Lazio ha deciso di giocare questo indirizzo in Europa e noi vogliamo esserci. Coerentemente con gli orientamenti europei relativi al sostegno delle imprese creative, la Regione ha istituito il “Fondo della creatività” per il sostegno e lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative, in particolare nel settore dell’audiovisivo, delle tecnologie applicate ai beni culturali, dell’artigianato artistico, del design, dell’architettura e della musica. Mi impegno sin d’ora affinché questi fondi arrivino a Terracina, per una Terracina creativa, espressione dei propri figli”.

Questo affinché i talenti di Terracina restino in città e contribuiscano a migliorarla. “Io sono per una Terracina creativa che sappia impedire la cosiddetta fuga di cervelli. Mi auguro nel prossimo futuro di avviare insieme il percorso indicatoci dalla Regione Lazio nel segno dell’Europa” conclude il candidato del Pd.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400