Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Mercoledì 07 Dicembre 2016

.




Elezioni comunali, Corradini si presenta. I suoi sponsor sono Cusani e Simeone

Da sinistra, Armando Cusani, Gianluca Corradini e Giuseppe Simeone

0

Elezioni comunali, Corradini si presenta. I suoi sponsor sono Cusani e Simeone

Terracina

Gianluca Corradini, candidato a sindaco di Terracina di Forza Italia, ha incontrato mercoledì sera il suo elettorato storico, la base che lo ha sempre sostenuto nel suo percorso politico e che lo ha premiato alle elezioni del 2011 quando è risultato il consigliere comunale più votato in assoluto. Un incontro tra amici fatto prima ancora della presentazione ufficiale della sua candidatura, che avverrà a fine mese insieme alle altre liste che lo sostengono: Partito Repubblicano italiano, Movimento Civico Idea Terracina, Movimento Civico Moderati per Borgo Hermada, associazione Terracina Nostra e lista civica Terracina e solo Terracina.


A fianco di Gianluca Corradini anche l’ex Presidente della Provincia di Latina, Armando Cusani, e il consigliere regionale, Pino Simeone.

In sala presidenti delle cooperative, piccoli imprenditori e tante persone di Borgo Hermada, “una zona - come ha ricordato Gianluca Corradini - considerata sempre terra di conquista durante le votazioni e dimenticata da tutti il giorno dopo”.

Gianluca Corradini ha preso tre impegni con i suoi elettori: “Apertura sportello agricolo su Borgo Hermada che possa permettere un collegamento diretto con Provincia, Regione ed Europa, secondo impegno – che ho già iniziato – è la variante al piano regolatore per le zone di San Vito e lungo la Pontina per creare zone commerciali ed artigianali. Il terzo, forse quello più sentito da tutti quanti noi, è il rifacimento e la messa in sicurezza delle strade: la Miigliara 56, la lungo Sisto, la via provinciale”.

“Per fare questo - ha detto il candidato di Forza Italia - ho bisogno ancora una volta di voi perché dobbiamo vincere le elezioni e per questo vi chiedo di andare a votare, votare e farci votare. Abbiamo una grossa opportunità e solo noi possiamo vincere, non dobbiamo sbagliare nulla”.


Anche il consigliere regionale Pino Simeone ha preso la parola: “Oggi presentiamo Gianluca Corradini, il vostro amico, il nostro amico, il mio amico, candidato a sindaco a Terracina ed è la garanzia più grossa nei vostri confronti, perché non devo io presentarvi Gianluca che è un uomo che mantiene gli impegni, che è impegnato 24 ore sul Comune e a risolvere i problemi di Terracina per questo noi lo dobbiamo sostenere. Ringrazio gli amici di Terracina che hanno fortemente voluto la sua candidatura, perché noi oggi presentiamo una persona normalissima, perché per fare le cose buone non ci vuole uno scienziato, ci vogliono le persone normali che si rimboccano le maniche e lavorano e Gianluca è uno di questi. Gianluca è persona perbene, è persona che può fare gli interessi e la fortuna di Terracina che per tanti anni è stata bistrattata”.


In ultimo è intervenuto Armando Cusani: “La vostra presenza è la più grande iniezione di fiducia per una persona che affronterà un percorso difficilissimo, complicatissimo. Mi sono spesso interrogato se valesse a pena convincere Gianluca a mettere in campo la sua disponibilità per la sua città perché penso che la cosa più difficile da fare sia fare il sindaco di una comunità grande o piccola che sia. Noi abbiamo fatto questa riflessione: a chi potevamo chiedere di impegnarsi per provare ad invertire la tendenza che relega questa città al di fuori delle città più importanti della provincia. Ci siamo posti il problema di chiedere questo sacrificio alla persona giusta e abbiamo capito che Gianluca è la persona giusta. Prima di chiedergli di candidarsi abbiamo sentito le persone di Terracina e abbiamo trovato solo giudizi positivi: è una persona perbene, seria, disponibile. Queste sono le caratteristiche giuste rispetto ai politicanti di mestiere. Facciamo ritornare grande questa città dando la possibilità a Gianluca di essere il vostro sindaco, per il vostro futuro e quello dei giovani”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400