"Esprimo sincera commozione per la scomparsa di Renzo Galli, un uomo saggio e carismatico, che si è distinto negli anni per l'autenticità della sua passione civile e per lo smisurato amore riservato alla sua terra".

Con queste parole, il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, Giancarlo Righini, ha voluto ricordare l'ex consigliere comunale veliterno, venuto a mancare poche ore fa all'affetto dei suoi cari.

"Le sue qualità umane e politiche le serberò nel cuore, unitamente alla sua passione e ricchezza interiore. Ricorderò per sempre con gratitudine quando, a metà anni '90, mi chiese di presiedere il nascituro circolo di An, che proprio lui propose di intitolare alla memoria di Paolo Borsellino, per quella che fu, nei fatti, la mia prima esperienza politica di rilievo. In questa triste circostanza porgo le mie più sentite condoglianze ai suoi cari, nella consapevolezza che Renzo mancherà a tutti ma i suoi insegnamenti continueranno a vivere nei cuori di chi gli ha voluto bene".