Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Martedì 06 Dicembre 2016

.




Nuovi treni per i pendolari

Un treno nella stazione di Velletri

0

Nuovi treni per i pendolari

L'annuncio

I convogli entreranno in servizio domenica sulla Roma-Velletri e sulla Roma-Formia

Treni nuovi e più posti a sedere.

Sono queste le novità che, a partire da domenica 13 marzo, interesseranno le tratte regionali Roma-Velletri e Roma-Formia. 

In particolare, in accordo con la Regione, Trenitalia Lazio arricchirà l’offerta per i pendolari introducendo in servizio altri nuovi treni Jazz e Vivalto, aumentando i posti a sedere su alcune corse, proseguendo, così, nel percorso di miglioramento delle performance di qualità, puntualità e regolarità del viaggio dei treni regionali.

"L’arrivo di nuovi convogli - hanno spiegato da Trenitalia - avviene nel pieno rispetto dei tempi previsti, secondo quanto stabilito nel piano di rinnovo della flotta regionale di Trenitalia Lazio: a oggi l’82% dei convogli sono nuovi.  Solo a novembre 2015 la percentuale era del 70%. In poco meno di quattro mesi, alle 130 carrozze Vivalto, cinque Jazz aeroportuali e 26 locomotori E464 già recentemente acquisiti, Trenitalia ha aggiunto ulteriori 19 nuove carrozze Vivalto e 11 convogli Jazz".

Per quanto riguarda la Velletri-Roma, l'entrata in servizio di nuovi treni Jazz consentirà la sostituzione dei convogli MD (Media Distanza), vecchi di 31 anni, migliorando il viaggio in termini di comfort. "Il Jazz è moderno e offre più servizi ai viaggiatori - spiegano ancora da Trenitalia - prese di corrente a 220 V, predisposizione per wi-fi, ampi finestrini e un sistema di climatizzazione di ultima generazione. Sono 308 i posti a sedere e l’ingresso alle carrozze è “a raso” del marciapiede e facilita la salita e discesa dei passeggeri".

Sulla Roma-Formia, invece, entreranno in servizio due nuovi Vivalto, dei quattro previsti entro aprile, con un incremento del 3,7% dei posti a sedere, pari a 1.620 posti in più al giorno. "Entro aprile anche sulla Roma – Formia - hanno concluso da Trenitalia - sarà completata la sostituzione di tutti i tradizionali convogli MD con i più capienti Vivalto: per ogni viaggio l’incremento dei posti a sedere sarà pari al 14%".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400